Il lavoro del futuro è sul web

 In News

Quali sono i lavori che andranno per la maggiore nel prossimo futuro? Inutile girarci intorno: il web è il settore che probabilmente più di ogni altro attrarrà nuove risorse professionali, e vale la pena di pensare a specializzarsi in questo senso. 


L’ultimo anno, con le nuove dinamiche portate alla luce dalla pandemia, ha causato un’ulteriore accelerata a quello che già era un settore in crescita. Il mondo digitale ha saputo rispondere meglio di chiunque alle nuove necessità quotidiane. Dalle riunioni in remoto agli acquisti online, dall’intrattenimento digitale alle applicazioni professionali: tutto, quest’anno come mai prima d’ora, si è mosso sul web, e difficilmente si tornerà indietro da molte di queste modalità che ormai sono diventate abitudini acquisite. 

Per questo, se già negli ultimi anni le professioni digitali erano tra le più ricercate, oggi sono diventate un elemento chiave del mercato del lavoro. 

Da ecommerce manager a web content strategist, da social media manager a digital analyst, i lavori nell’ambito del digital marketing sono quelli che offriranno maggiori opportunità nel 2021. A sostenerlo è una ricerca di mercato realizzata da InfoJobs, piattaforma per la ricerca del lavoro online. 

Le aziende, per il prossimo futuro, puntano sempre di più sulla tecnologia e la digitalizzazione, e hanno bisogno di professionisti preparati che sappiano guidarle e consigliarle al meglio. Uno dei settori chiave di questa nuova rivoluzione 3.0 è certamente il marketing digitale, dove crescerà sempre più la domanda di professionisti esperti, all’interno di un contesto dove la conoscenza del mondo online sarà una delle skill più apprezzate e ricercate.

[Fonte: Ansa]